Corfu Festival. Venezia in Grecia lungo la European Silk Road. Tre millenni di sapori e ospitalità

Marco Polo System Diplomazia Culturale MEDTASTE CORFU

La diplomazia culturale di Marco Polo System protagonista del Corfu Food & Wine Festival, con Giuseppe Galardi dell’Osteria Ai Assassini di Venezia. MedTaste fa scuola e riparte, in collaborazione con Coldiretti.

Dopo la pilot action MedTaste, prosegue il successo delle sinergie promosse dalla rete internazionale European Silk Road, fondata e gestita da Marco Polo System, che conta 25 membri internazionali, in maggioranza italiani e greci, con rappresentanze croate, slovene e albanesi.

Il primo Corfu Food & Wine festival, al debutto assoluto, avrà luogo nel centro storico di Corfù dal 9 al 13 maggio. Marco Polo System, legata all’isola greca da un duraturo rapporto di fiducia e stima reciproche, ha avuto in Corfù il primo firmatario di European Silk Road, lo scorso luglio, e ha sottoscritto con il Municipio un protocollo di cooperazione a febbraio 2017, grazie alla firma congiunta del sindaco Konstantinos Nikolouzos e del fondatore e amministratore unico del GEIE Pietrangelo Pettenò.

Il network European Silk Road - Marco Polo Routes, ispirato dai dettami del Consiglio d’Europa in tema di cultural routes, in armonia con il Silk Road Programme dell’UNWTO, ha avuto come prima estrinsecazione pratica l’iniziativa MedTaste, un’azione di comunicazione culturale ideata e gestita da Marco Polo System che ha visto protagonista la chef di Corfù Marina Beska in un “viaggio gastronomico” nell’Italia meridionale, ripercorrendo una sorta di Odissea capovolta che dall’isola di approdo del mitologico Odisseo – Corfù, patria dei Feaci in Omero – accompagnava sapori e racconti in Magna Grecia. MedTaste, svoltosi per il totale di cinque tappe tra Sicilia, Calabria e Puglia, ha attivato il coinvolgimento di numerosi partner di European Silk Road, stimolando l’adesione di nuove realtà, con il risultato di consegnare un’immagine di unione attraverso una sinergia euro-mediterranea efficace e dinamica. Anche la casa editrice Giulio Einaudi di Torino ha contribuito alla realizzazione di MedTaste, accompagnando Marina e la sua avventura con il libro “A Tavola”, presentato parallelamente agli eventi di cucina nei luoghi che ospitavano le tappe della pilot action.

Oggi, il Comune di Corfù, insieme all’Unione dei Ristoratori dell’Isola e altri importanti enti ellenici (Greek National Tourism Organisation, Ionian University, Camera di Commercio di Corfù e numerosi altri enti) ha scelto Marco Polo System e l’esperienza di MedTaste come “ponte” tra Italia e Grecia, per rafforzare ulteriormente un già stretto rapporto tra le due realtà, declinato nella reinterpretazione dei legami culturali e storici tra Venezia e Corfù, che durante la Serenissima hanno creato una relazione di fittissimi scambi e influenze, tanto da far avvertire ancora la città del Leone come una sorta di madrepatria culturale per molti dei corfioti. La scelta del GEIE, grazie alla collaborazione con Coldiretti Veneto, è ricaduta su Giuseppe Galardi, titolare dell’Osteria Ai Assassini, nell’omonima calle in zona San Marco, che si farà ambasciatore dei gusti e delle tradizioni gastronomiche di Venezia.

Marco Polo System, in veste di associate partner di Corfu Food & Wine Festival, si dimostra una volta di più elemento fondamentale nello sviluppo di rapporti tra Italia e Grecia, con perno su Venezia e capacità di intervento su tutto il bacino mediterraneo. La diplomazia culturale diventa così motore di crescita sostenibile, in cui “il fattore umano e l’universo culturale – sottolinea Pietrangelo Pettenòsono elementi centrali, da cui ricostruire un’idea di Europa che metta al centro le persone, il patrimonio materiale e immateriale e accetti la sfida di nuove aperture, scambio e dialogo tra i popoli, attivando prospettive innovative anche per turismo e commerci”.

Alle sessioni del festival dedicate agli incontri tra amministrazioni, stakeholders e produttori, prenderanno parte per Marco Polo System il fondatore e amministratore unico Pietrangelo Pettenò e Alberto Cotrona, responsabile comunicazione e project manager per European Silk Road.

 MedTaste European Silk Road Marco Polo System

 

Festival Corfu Marco Polo System Diplomazia Culturale MEDTASTE CORFU

 

 

European Silk Road - Marco Polo System - Cultural Diplomacy

 

 

Newsletter

Twitter


Follow me on twitter

Facebook


Go to top